TRAPANI – MATERA LE PAGELLE GRANATA

visore_pagelle

Nei voti e nei giudizi di Fabrizio Cultrera la vittoria del Trapani sul Matera per 2-0

DINI 6: Ordinaria amministrazione.

GIRASOLE 5,5: A sorpresa parte titolare, si vede chiaramente che non è il suo ruolo naturale.

MULE’ 6,5: Il Matera in avanti è poca cosa, ma lui controlla bene la sua zona.

SILVA 6: Non eccelle in qualità ma non combina guai.

RAMOS 5,5: Solita storia, quando spinge è sempre bello da vedere, dietro lascia molto a desiderare.

C.FERREIRA 5,5: Ancora non ci siamo, troppo scolastico per le sue riconosciute qualità.

TOUGOURDEAU 7,5: Il suo secondo gol in maglia granata è una perla di rara bellezza. Comanda il centrocampo con autorità.

CORAPI 7,5: Sempre prorompente e instancabile. Meriterebbe anche il gol, ma la sfortuna ci mette lo zampino.

FERRETTI 6: Molto attivo in avanti, ma raramente trova la giocata giusta.

GOLFO 5: Incredibilmente spento, giustamente sostituito.

EVACUO 5,5: L’astinenza dal gol prosegue. Sembra condizionato, infatti sbaglia troppo, anche le cose più semplici.

TULLI 6,5: Entra benissimo nella contesa, un pericolo costante per la difesa avversaria.

ALOI 6: Entra e fa il suo senza problemi.

DAMBROS 7,5: Il gol di coppa pare lo abbiano sbloccato, gioca 30 minuti alla grande e trova la rete che manda i titoli di coda.

SCRUGLI 6: Controlla bene la sua zona. 6: Governa il finale di gara con giudizio.

ITALIANO 6,5: Sesta vittoria consecutiva in casa, si poteva fare meglio nel primo tempo, dove si è vista tanta confusione. Decisamente meglio nella ripresa, con l’unica pecca di chiudere troppo tardi la pratica, questo Matera andava abbattuto prima. Sabato prossimo esame durissimo sul campo della blasonata Casertana, bisogna sbloccarsi anche fuori dal Provinciale

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *