TRAPANI – SIRACUSA LE PAGELLE GRANATA

visore_pagelle

Nei voti e nei giudizi di Fabrizio Cultrera la vittoria del Trapani sul Siracusa per 2-1

DINI 7,5: Subisce la prima rete stagionale, ma chi se ne frega se arrivano lo stesso i tre punti. Prima e dopo para alla grande, sulla zuccata nel finale di Diop è addirittura superlativo.

SCRUGLI 6: Gioca acciaccato e dopo meno di 60 minuti alza bandiera bianca. Non ci era dispiaciuto.

MULE’ 6,5: Altra prova di maturità, di testa sono tutte sue.

PAGLIARULO 6,5: Il capitano si conferma in grande ripresa, molto concentrato, comandante.

RAMOS 7: Conclude egregiamente nell’occasione del raddoppio granata, sempre puntuale sia davanti che dietro.

C.FERREIRA 5: Lo spostamento dietro al posto di Scrugli è stato un azzardo, un pesce fuor d’acqua, solo l’imprecisione e Dini non hanno consentito al Siracusa di pareggiare. Spaesato.

TOUGORDEAU 7: Vederlo tenere palla e provocare l’espulsione del siracusano Di Sabatino nel finale, certifica un giocatore completamente ritrovato. Segna pure su punizione, finalmente verrebbe da dire. Decisivo.

CORAPI 6,5: Un motorino inesauribile ed insostituibile.

TULLI 6: Impegno massimo, ma questa volta non risulta decisivo.

GOLFO 6,5: L’assistenza per Ramos è una perla, ma non è al top anche lui.

NZOLA 5,5: Ci prova a rendersi pericoloso, non ci riesce quasi mai.

ALOI 6: Entra e il Siracusa diventa pericoloso, lui comunque non tira mai la gamba indietro.

FERRETTI 5,5: Rileva Tulli e non combina granché.

EVACUO 6: A sorpresa parte dalla panchina, si fa trovare pronto nel clima di battaglia.

 ITALIANO 6: Quarta vittoria consecutiva e primato solitario. Questa volta però sfiora l’autolesionismo, C.Ferriera in difesa nel finale è stato più dannoso della grandine. Tutto bene quel che finisce bene, ma da evitare nelle prossime uscite. Adesso finalmente si lavorerà un intera settimana per preparare la trasferta di Monopol

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *