TENNIS: ALESSIO DI MAURO FA SUO L’OPEN AL CIRCOLO “ROCCO RICEVUTO”

42126796_2054861764565069_4596410112540672000_n

Si è concluso presso il circolo Tennis Rocco Ricevuto di Trapani il torneo open maschile, che ha visto il trionfo dell’ex Davis man italiano Alessio Di Mauro.

Due settimane intense e ricche di grande tennis per l’annuale torneo Open organizzato sui campi in duro del Rocco Ricevuto, che in questa edizione 2018 ha portato in dote ben 123 iscritti. Quasi un mini slam suddiviso in  7 tabelloni con i giocatori  dalla 4° alla 2° categoria, spalmati per ordine di grado e classifica, qualificandosi di volta in volta alla fase successiva. Livello altissimo, sopratutto nei giorni finali, dove a prendere la scena sono stati i 2° categoria, tra cui il siracusano Alessio Di Mauro, ex n.68 del mondo e rappresentate azzurro in Coppa Davis. Per lui, ormai 41 enne, un appuntamento fisso sui campi trapanesi con l’ennesimo successo.  Entrato direttamente in quarti con classifica 2.1, Di Mauro ha avuto vita facile nel primo match contro il giovane trapanese Gabriele Magaddino (2.7) con un doppio 62. Stesso numero di game in semifinale lasciati al 2.4 Andrea Trapani, travolto 63 61.  Dall’altro lato del tabellone percorso simile  per il più giovane palermitano Michele D’Amico, classifica 2.4. Per il 28 enne del TC Kalaja facile 64 62 a Francesco Cardinale (2.7) nei quarti  e 62 62 a Alessandro Salerno (2.7) in semi. La finale alla fine non ha tradito le attese, per i due giocatori designati come le prime due teste di serie,  che hanno dato vita ad una splendida finale. Il folto pubblico presente ha gradito un match iniziato al meglio per Di Mauro, scappato 62 nel primo set, subendo però la forza di volontà di D’amico, bravo a tenere botta a strappare il secondo parziale al tièbrek 76. Alla fine ha prevalso però la maggior esperienza di Di Mauro, che con il suo tennis più classico e carico di variazioni ha preso in pungo il terzo set, portando a casa il successo con un comodo 62. Ottima come sempre organizzazione dello staf del Rocco Ricevuto, sempre pronto a raccogliere nuove sfide. Nel frattempo per gli appassionati l’appuntamento adesso è a metà ottobre, per l’Open “Citta Del Sale” sui campi in terra rossa del CT Trapani.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *