PLAYOFF ECCELLENZA: IMPRESA DATTILO, LICATA BATTUTO E CORSA VERSO LA D ANCORA APERTA

Dattilo

Emozioni e tanta gioia a fine partita per il Dattilo, che continua il suo viaggio nei playoff  verso la serie D. Svaniscono invece i sogni promozione per il Licata calcio, a cui bastava il pari per imporsi nella spareggio disputato sul neutro di Biancavilla dopo 120 minuti interminabili.

Ci sono voluti i tempi supplementari per decretare regalare la fase nazionale al Dattilo, che nel secondo tempo passa al 57′ con Convitto. Trapanesi che giocano meglio ma il Licata trova il pari all’85’ con Dama. Si vola cosi ai supplementari, come da regolamento, ma che premierebbero gli agrigentini in caso di parità. Il Dattilo invece ha la grande forza di gettare il cuore oltre l’ostacolo e nel secondo overtime al minuto 108′ Fina manda in estasi i suoi. Licata a pezzi e tutti in avanti, fino al 120′ quando ormai nella disperazione concedono anche un rigore che Iovino trasmorma chiudendo il match sul 3-1 scatenado la festa del Dattilo. Adesso per il sodalizio trapanese inizia la seconda fase nazionale con le squadre di Calabria e Campania per un posto in serie D.

IL TABELLINO:

LICATA (4-2-3-1): Iacono; Grasso, Maltese, Trevizan (82′ Dama), Cosentino; Civilleri, Favero; Rizzo (68′ Taormina), Riccobono, Tumbarello (87′ Librizzi); Cannavò. A disp.: Lo Verde, Ferrante, Pira, Tomarchio. All. Campanella.

DATTILO (4-2-3-1): Grimaudo; Genna, Di Discordia, Cinquemani (91′ Iovino), Paladino; Lamia, Fina; Iraci, Iannazzo, Convitto (75′ Gallina); De Luca. A disp.: Cesarò, Floreno, Nieto, Bono. All. Policani/Messina.

ARBITRO: Toro di Catania (Severino-Anile).

MARCATORI: 57′ Convitto, 85′ Dama, 108′ Fina, 120′ Iovino.

NOTE: ammoniti De Luca, Favero, Grasso, Convitto, Maltese, Trevizan, Tomarchio, Iraci. Espulso al 118′ Tomarchio per doppio giallo.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *