IL PACECO SALUTA LA D ARRENDENDOSI IN CASA AL ROCCELLA 1-2

paceco-ercolanese

L’ultima fatica del Paceco in serie D si chiude con l’ennesima sconfitta casalinga per 1-2 contro un Roccella che al Provinciale incassa i punti per la matematica salvezza. 

Paceco: Pizzolato, Marino, (46′ Lo Bue) Youba, Raia, Iuculano, Nocera (46′ Colace), Cappilli,(46′ Di Piedi) Virgilio, Terranova, Giannusa, (23′ st Marino M.) Bulades. Panchina Noto, Moceri, Blandina, Bognanni, Lo Bue, Di Piedi, Colace, Di Peri, Marino. Allenatore Di Gaetano

Roccella: Scuffia, Cordova, Malerba, Dicuonzo, Strumbo,( 43 st Ritano), Faiello, Plescia, Catalano, Voltasio,(37′ st Fiacco) Faella, (38′ st Portelli) Gattabria,(28′ st Pagano) Panchina:  Jusufi, Pagano, Minunzio, Fiacco, Ritano, Tassone, Surace, Pittelli, Filippone. Allenatore Giampá

Arbitro: Zuffada di Sulmona

Reti: Faiello (R) 32′ pt;  Virgilio (P) 18′ st, Pagano (R) 32 st

Ammoniti: Youbua (P), Faella (R), Colace (P), Di Piedi  (P)

Amichevole di fine stagione per il Paceco e 3 punti di salvezzache almeno vuole congedarsi dalla serie D con orgoglio, provando a giocarsi la partita sin dalle prime battute. Giannussa prova da lontano al 5′ mentre Terranova prova a sfondare in area al 10′. Il Roccella, a caccia della salvezza diretta senza disputare i playout, inizia in maniera sorniona trovando pero un paio di angoli in serie al 18′ senza effetto. Al 26′ Bulades trova lo spazio per un buon cross da destra, ma Terranova arriva in ritardo all’appuntamento di testa. 28′ Ancora Paceco con un bel duetto Terranova Giannusa e tiro appena alto di quest’ultimo.  Paceco in pressing e capace di un buon palleggio, con i calabri peró pronti alle ripartenza sopratutto di Catalano e Faiello. Proprio quest’ultimo si mette in proprio al minuto 32′ con una serpentina solitaria e spendida in area, che mette KO la difesa locale e di destro batte Pizzolato per il vantaggio ospite. Roccella ancora pericoloso al 40′ con Plescia, che servito bene in area da Faella gira al volo sfiorando il palo. Paceco col fiato corto nel finale di un primo tempo che dopo 1 minuto di recupero si chiude 0-1

Si torna in campo nella ripresa con un triplo cambio in casa Paceco con Colace, Di Piedi e Lo Bue tutto a trazione offensiva. Al 9′ tripla occasione Roccella nella stessa azione. Faella scappa sulla destra cerca il diagonale basso che Pizzolato respinge verso l’occorrente Catalano, che a botta sicura centra in pieno lo Bue sulla linea, palla sui piedi di Pescia che peró spara alto. Al 18′ regalo calabrese che regala il pareggio al Paceco. Un tiro senza grosse velleità di Virgilio trasforma il pallone in una saponetta per il portiere Scuffia, che accartocciato a terra riesce incredibilmente a perdere il pallone lasciandolo oltrepassare la linea, 1-1. Il match si apre con il Paceco che ci prova ma il Roccella va a caccia del gol salvezza. Minuto chiave che arriva al 32′, prima Terranova e Di piedi scappano fino in area piccola per poi non trovare l’ultimo passaggio verso la porta. Paceco sbilanciato e immediata ripartenza ospite che porta Catalano a servire un assist perfetto a Pagano che in corsa fulmina Pizzolato. Pugno allo stomaco per il Paceco , che resta però vivo finendo a testa alta fino alla fine, con un buon pressing finale che non riesce però a regalare il meritato pareggio. Finisce cosi con l’ennesima sconfitta ma con gli applausi del proprio pubblico, mentre è festa per il Roccella che si salva matematicamente.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *