SERIE D: UN BUON PACECO SI ARRENDE ALLA CAPOLISTA TROINA PER 1-2

paceco-ercolanese

Ancora una sconfitta per il Paceco, che al cospetto della capolista Troina disputa una buona prova casalinga ma finisce per arrendersi  1-2.

Paceco: Noto, Lo Bue, Yobuba ( 10′ st Virgilio), Guannussa (43′ st Blandina) ,Colace, Marino, Iuculano ( 10′ st Bulades), Bognanni (35′ st Cappilli) , Terranova, Raia, Di Piedi (32′ st Marino M.) Panchina: Pizzolato, Nocera,Cappelli,Moceri, Blandina, Bulades, Marino, Di Peri, Virgilio.

Troina: Van Brussel, Ruano, Diop (38′ st Fernandez), Piyuka, Del Col, Chiavaro, Correa (21′ st Kisisa) Fricano, Adeyemo, ( 28′ st Orlando) Tuninetti, Mustacciolo (21′ st Alves). Panchina: Spanò, Orlando, Fricano, Fernandez, Kisisa, Busto, Alves, Vasquez, Rizzo.

Arbitro: Boscarino di Siracusa

Reti: Piyuka (T) 13′, Tuminetti (T) 2′ 2t, Giannusa (P) 40′ st

Note: Ammoniti  Youbua (P) 33′, Terranova (P) 34′ st, Fricano (T)  34′ st.  Espulso Marino (P) 48′ . Angoli 1-4

Partita subito intensa e ad alti ritmi e ricca di spunti. Al 5′ primo affondo del Paceco e tiro dal limite di Iuculano di pochissimo alla destra del palo. La replica poco dopo di Mustacciolo, con Noto bravo a deviare in angolo. Lo stesso portiere locale resta però sorpreso al minuto 13′, quando una punizione dal vertice destro di Piyuka assume una traiettoria beffarda e bassa sul primo palo che sorprende tutti, anche l’estremo pacecoto per il vantaggio ospite. Ci riprova Tuminetti per il raddoppio cinque minuti dopo dai 20 metri, ma il suo destro finisce di poco a lato. Partita maschia senza lesinare una certa fisicità sopratutto in casa Paceco,  nel tentativo di arginare la maggior tecnica del Troina, che al 33′ ci prova con una punizione insidiosa di Diop , che la difesa locale riesce a respingere. Ospiti in controllo per larga parte del primo tempo ma Paceco  che torna a farsi vedere nei minuti finali del primo tempo sfiorando più volte il pari. A cavallo del 40′ un guizzo di Giannusa viene respinto da Van Brussel e poco dopo Terranova penetra da sinistra, ma da posizione defilata mette sull’esterno della rete. Al 44’infine è ancora lui a non sfruttare un perfetto assist filtrante di Colace in verticale,con il suo tentativo di lob che finisce di un soffio a lato del portiere proteso in uscita.

Inizio di secondo tempo col botto per il Troina che al primo affondo della ripresa raddoppia. Traversa di Mustacciolo al 2′ minuto, il Paceco non libera la sua area e Tuminetti trova il gol della domenica con una splendida rovesciata appena fuori l’area piccola per il 2-0 ospite. Mister Di Gaetano prova a cambiare qualcosa con gli innesti di Bulades e Virgilio, e proprio quest’ultimo al 15′ prova la botta dal limite che sibila di un soffio sopra la traversa. Al 16′ Troina vicino al  tris, Diop scappa sul filo del fuorigioco, supera Noto in uscita ma mette clamorosamente a lato. Nonostante il doppio svantaggio il Paceco prova giocarsela a viso aperto, anche a costo di incassare ripartenze pericolose come al 28′, quando ancora Diop entra in area supera Noto in uscita, ma a botta sicura Virgilio salva sulla linea. Paceco mai domo e gol locale che arriva al 40′ ad animare il finale di partita e mettere tensione alla capolista. Guizzo di Terranova dalla sinistra, la difesa stecca e Giannusa insacca una sorta di rigore in movimento a porta sguarnita. Il pubblico si anima, cosi come i ragazzi di Di Gaetano, per un finale intenso ma che il Troina alla fine controlla, portando a casa 3 punti d’oro per restare in vetta alla classifica.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *