UN OVERTIME DI FUOCO REGALA A TRAPANI IL SUCCESSO SU ROMA 90-89

trapani-rieti

Al termine di un finale al cardiopalma, la Lighthouse Trapani ha la meglio sulla Leonis Roma: 90-89 dopo un tempo supplementare. Dopo un primo tempo di studio, nella terza frazione Roma realizza un break con cui riesce a portarsi in vantaggio anche di 9 lunghezze (46-55).

 

Lighthouse Trapani: Jefferson 14 (1/4; 2/9), Bossi 14 (2/2; 2/3), Renzi 31 (13/15), Testa, Fontana n.e., Guaiana n.e., Ganeto 13 (2/4; 2/6), Mollura 13 (1/3; 2/4), Viglianisi 3 (0/1; 1/2), Perry 2 (1/1; 0/4), Simic.

Allenatore: Daniele Parente. Assistenti: Gregor Fucka, Fabrizio Canella.

 Leonis Roma: Djeloach 24, Casale, Fanti, Cesana 12, Sims 14, Bonessio 2, Piazza 7, Venuto, Brkic 17, Pierich 13.

Allenatore: Andrea Turchetto. Assistenti: Luca Di Chiara, Alex Righetti.

Nell’ultimo quarto Trapani, con orgoglio e determinazione, ricuce il gap e a 48’’ dal termine si trova sopra di 5 punti ma non riesce a difendere il vantaggio e si va al supplementare. La parità continua fino alla fine con Roma che sciupa l’ultimo tiro con Brkic. Tra i singoli prova superba di capitan Renzi che realizza 31 punti.

1°Quarto: Coach Parente decide di schierare in quintetto Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Coach Turchetto risponde con Piazza, Deloach, Cesana, Bonessio e Sims. Il primo canestro lo segna Viglianisi dai 6.75 ma Roma si sblocca coi 2 liberi di Sims. Renzi trova i suoi primi punti con un gioco in post basso prima di concludere con una schiacciata il contropiede di Trapani (7-2). Deloach si sblocca con un canestro in acrobazia. Perry realizza da sotto ma Pierich risponde con una bomba che vale il 9-7. Piazza dalla media trova la parità e la seconda tripla di Pierich vale il primo vantaggio Roma (9-12). Realizza ancora Pierich dalla distanza prima del lay-up di Brkic. Trapani interrompe il break con la tripla di Ganeto ed il 2/2 dalla lunetta di Mollura: 14-17 a 3’ dal termine. Brkic segna dai 6.75 ma Trapani risponde con 4 punti di Bossi (18-20). Ancora Brkic dal post basso prima della penetrazione di Bossi e del 2/2 ai liberi di Jefferson. Finisce 22-22.

2°Quarto: In apertura Brkic realizza due volte dai 6.75 con Trapani che interrompe il break col 2/2 ai liberi di Mollura. Jefferson manda a bersaglio la sua prima tripla del match ma Sims risponde in acrobazia: 27-30 a 5’ dalla fine. Renzi segna 3 volte dal post basso riportando Trapani sul +3 (33-30): time out Turchetto. Renzi conclude un 2+1 ma Pierich interrompe il parziale di 9-0 con un gancio da sotto (36-32). Botta e risposta tra Renzi e Sims. Con un tiro libero Sims risponde ai canestri di Renzi e Ganeto (40-35). Segnano Renzi e Deloach. Nell’ultimo minuto viene sanzionato un fallo antisportivo a Viglianisi e Deloach trasforma i due liberi a disposizione: 42-41 al 20’.

3°Quarto:). In apertura Cesana realizza 3 volte dai 6.75 (42-50): parziale di 9-0 e time out immediato di Parente a 7’30’’ dal termine. Jefferson interrompe il break di Roma con una penetrazione ma nell’azione successiva gli viene sanzionato un fallo antisportivo su Bonessio che realizza entrambi i liberi. Renzi segna dalla media prima della tripla di Piazza: 46-55 a 5’ dalla fine. Segna ancora Renzi ma risponde subito Piazza. Bossi manda a bersaglio 1 libero prima del 2+1 di Renzi che vale il 52-57. Brkic segna dalla distanza. Renzi realizza 2 liberi prima del 2+1 di Deloach: 54-63 a 1’15’’ dal termine. Nell’ultimo minuto Trapani segna ancora con Renzi: finisce 59-64.

4°Quarto: In avvio Trapani trova subito la parità a quota 64 grazie al 2+1 di Mollura ed al canestro di Ganeto ma Roma si riporta subito in vantaggio grazie alla tripla di Cesana. Bossi risponde dalla distanza (67-67) ma è Renzi che con due canestri da sotto riporta in vantaggio Trapani: 71-67 a 6’15’’ dalla fine. Time out Turchetto. Realizza Bossi da 3 ma Deloach segna 5 punti di fila: 74-72 a 4’ dal termine. Bossi e Renzi segnano un libero a testa ma, il piazzato di Sims ed il 2/2 ai liberi di Deloach siglano la nuova parità a quota 76. Il libero di Sims vale il vantaggio per Roma ma Jefferson, dai 6.75, riporta Trapani in vantaggio: 79-77 a 1’20’’ dalla fine. Time out Turchetto. Ganeto va a bersaglio 3 volte dalla lunetta: 82-77 a 48’’ dal termine. Deloach fa 2 punti in penetrazione (82-79) e poi Pierich, dalla lunetta, sigla il -1: 82-81 a 19’’ dalla fine. Time out Parente. Jefferson fa 1/2 ai liberi (83-81). Time out Turchetto a 17’’ dalla fine. A 1 secondo e mezzo dalla fine Deloach pareggia in mischia. Time out Parente. Si va al supplementare: 83-83 al 40’.

Overtime: Trapani realizza con Renzi e Ganeto ma Roma risponde con la tripla di Deloach: 87-86. Jefferson non sbaglia dalla lunetta: 89-86 a 1’20’’ dal termine. Sims schiaccia il -1 (89-88) e Deloach impatta con un libero. Jefferson segna un libero ma Brkic sbaglia sulla sirena il canestro della potenziale vittoria. Finisce 90-89.

Dichiarazioni in Sala Stampa

Daniele Parente (Coach Lighthouse Trapani): “E’ stata la partita difficile che ci aspettavamo visto che entrambe le squadre lottavano per i propri obiettivi. Tanti errori, sia in attacco che in difesa, e nel finale siamo stati bravi a conquistare i 2 punti nonostante si poteva vincere anche prima. Sono contento della prova di Renzi, non soltanto in attacco ma anche per la prova in difesa. Oggi potevano vincere entrambe le squadra ed i dettagli hanno fatto la differenza. Perry non sta bene, non si è allenato in settimana ed ha fatto il massimo, deve restare sereno perché è un giocatore troppo importante per noi”.

Andrea Turchetto (coach Leonis Roma): “Difficile essere contenti dopo aver perso di un punto. La prestazione è stata molto buona sia in attacco che in difesa. Abbiamo portato avanti il nostro piano partita che prevedeva di lasciare un po’ più spazio a Renzi in post senza concedere quasi nulla agli altri. C’è tanto rammarico perché se il tiro sulla sirena di Brkic fosse entrato parleremmo di altro.”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *