RENDE – TRAPANI LE PAGELLE GRANATA

visore_pagelle

Nei voti e nei giudizi di Fabrizio Cultrera la preziosa vittoria del Trapani a Rende per 0-1.

FURLAN 6: Poco impegnato e quel poco lo svolge con diligenza. Nel finale piccolo infortunio all’inguine.

FAZIO 6,5: Partita di contenimento e molto giudiziosa.

PAGLIARULO 7: Match winner, il capitano torna titolare grazie alla squalifica di Silvestri e ritorna decisivo.

DRUDI 7,5: Altra partita strepitosa, ferma tutto e tutti. Purtroppo l’arbitro gli affibbia un’ammonizione incredibile e sabato dovrà saltare il Matera al Provinciale.

VISCONTI 6: Poco visibile, ma non demerita.

SCARSELLA 6: Tanta legna per la causa, si vede poco in costruzione.

CORAPI 6: Trottolino aiuta a tutto campo, meno preciso di altre volte.

PALUMBO 6,5: Solita partita di straordinaria fisicità e qualità. Delle volte rischia più del dovuto e non andrebbe fatto.

MARRAS 7,5: Grande partita, ancora un assist e le solite scorribande sulla destra. Sfiora pure un gol da cineteca.

EVACUO 6: Combatte per 98 minuti, solo una volta pericoloso, ma va bene così.

POLIDORI 6: Primo tempo molto vivo, sfiora anche la quarta rete consecutiva. Cala vistosamente nella ripresa.

MURANO 5: Entra per Polidori e lo fa rimpiangere. Non tiene una palla che sia una.

STEFFE’ 6: Entra bene in partita e si fa valere.

CANINO S.V.

CALORI 7: Bella vittoria e buona prestazione. Unica pecca non averla chiusa prima. Il suo Trapani, grazie ad un Lecce in crisi, si rilancia prepotentemente anche per il primo posto. Sabato al Provinciale arriva il temibile Matera, senza Silvestri e Drudi, bisognerà superarsi. Ora bisogna crederci con tutte le forze, la serie B diretta non è più impossibi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *