LA PALLACANESTRO TRAPANI RIPARTE DA SIENA. DUCARELLO: “INVERTIAMO LA ROTTA”

6539_ducarello

Rifinitura al Pala Estra per la prima squadra arrivata  a Siena, in vista della partita di domenica  contro la Soundreef Gara valida per la 18^ giornata di Serie A2 Old Wild West girone Ovest. Ieri le parole in conferenza di coach Ducarello.

I CONVOCATI:

Brandon Jefferson, Andrea Renzi, Filippo Testa, Marco Mollura, Davide Fontana, Stefano Bossi, Nenad Simic, Gabriele Ganeto, Stefano Spizzichini, Kenneth Viglianisi, Jesse Perry.

Arbitri: TIROZZI ALESSANDRO di BOLOGNA (BO); MARTON MARCO di CONEGLIANO (TV); MOTTOLA CHRISTIAN di TARANTO (TA).

Ugo Ducarello: “Io credo che con Treviglio e Biella si siano fatte due buone partite. Se avessimo perso senza lottare avrei ammesso problemi e preoccupazioni ma così non è. Ho visto una squadra che ha giocato a pallacanestro sia a Treviglio che contro Biella ed abbiamo perso per singoli episodi. Mi dispiace molto per i ragazzi, che stanno dando tanto anche coi vari problemi fisici che stiamo subendo, Perry su tutti. E’ fisiologico che un pochino stiamo calando a livello energetico e di prestanza fisica, cosa normale dopo 6 mesi di lavoro. Vincere aiuta tanto perché emotivamente, durante la settimana, stai sereno e rendi di più. Il girone di ritorno è un campionato a parte con tante squadra che si sono rivoluzionate. A Siena mi aspetto di affrontare una squadra che metterà in campo tanta grinta ed intensità, soprattutto in difesa. Ritengo che i primi minuti saranno importanti e dovremo tenere botta, e poi dovremo leggere la partita cercando di non farci coinvolgere dai loro ritmi alti. Bisogna stare attenti alla coppia USA che ha qualità ma la partita sarà tutta da giocare. Dovremo riprende la difesa del girone di andata perché abbiamo dimostrato che tenendo gli avversari sotto i 75 punti abbiamo sempre vinto. C’è da restare sereni perché è un periodo in cui ci gira tutto contro ma affronteremo le prossime due trasferte per girare rotta e tornare a vincere”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *