DUCARELLO: “MENTALMENTE ABBIAMO STACCATO LA SPINA”

Ducarello_971

Al termine della cocente sconfitta contro Cagliari ecco le parole dei due coach

Ugo Ducarello (Coach Lighthouse Trapani): “Cagliari ha disputato un’ottima partita credendoci sempre, complimenti a loro. Oggi abbiamo avuto un repentino calo di condizione dopo il primo quarto, abbiamo avuto fretta in attacco quando Cagliari rimontava. Dopo la prima frazione abbiamo consentito loro di fare il loro gioco: correre in transizione ed aumentare i ritmi. Quando hanno preso in mano le redini del match dovevamo essere più tranquilli ma già, mentalmente, avevamo staccato la spina. Questa sconfitta non ci deve demoralizzare, non eravamo fenomeni prima e non siamo scarsi adesso, bisogna soltanto ritornare a lavorare con intensità fin da martedì”.

Riccardo Paolini (coach Pasta Cellino Cagliari): “Complimenti alla squadra per la reazione che è riuscita ad avere quando si è trovata sul -21. Avevamo puntato sul contropiede e la scelta ha pagato. All’inizio, soprattutto per merito di Trapani, non siamo riusciti ad essere incisivi ma poi, con pazienza e cambiando qualcosina, siamo riusciti a rientrare all’inizio del terzo quarto e poi siamo stati bravi a vincerla. Che una squadra giovane come la nostra venga a Trapani facendo questa partita è qualcosa che mi fa ben sperare per il futuro. Vittoria importante per la nostra autostima e per la classifica considerati anche i risultati delle altre squadre”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *